Roncalceci. La scuola riapre, ma è assediata dalle erbacce

Riceviamo e pubblichiamo la lettera del Comitato Cittadino di Roncalceci

“Roncalceci. La scuola riapre, ma è assediata dalle erbacce

Zero in condotta a chi doveva provvedere al taglio.
Ecco, ci siamo: tra emozioni, risate e pianti dei più piccoli, preannunciato dal trillo dell’allegra campanella, si riaprono ufficialmente i cancelli delle scuole.
E lunedì riapre anche la nostra scuola elementare Martiri del Montone.
Abbiano notato la situazione nei giorni scorsi, ma eravamo certi che l’Amministrazione Comunale avrebbe provveduto allo sfalcio ed alla sistemazione di tutta l’area del giardino della scuola entro la data di apertura dell'anno scolastico, ma a tutt’oggi l’area destinata allo svago, al gioco ed alla ricreazione dei nostri piccoli risulta ancora invasa da erbacce che hanno ormai raggiunto un'altezza considerevole avvolgendo e soffocando anche alberi ed arbusti ornamentali.
Adesso è ora di sfalciare l'erba. 

Ci rivolgiamo quindi al Consiglio Territoriale, all’Amministrazione ed all’Assessorato competente affinché intervengano celermente per ridare un aspetto consono e decoroso all’edificio scolastico, 
anche perché in queste condizioni potrebbe essere rifugio di insetti: zanzare tigre, culex ed altro.

Per ora una nota sul registro ed uno zero in condotta meritato”.

 

Comitato Cittadino di Roncalceci        

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.