“Politica. Visite alle aziende per campagne di comunicazione. Quanto è giusto?”

E’ stato notato da più parti che degli amministratori, dopo aver fatto visita al alcuni (non tutti) imprenditori o aziende del territorio, hanno utilizzato le foto scattate durante suddetti incontri per realizzare quella considerata da molti una vera e propria campagna di comunicazione elettorale.

C’è chi si interroga sulla correttezza di tale operato:

"Gli amministratori in visita ad imprenditori, agricoli, industriali, artigianali, cooperatori, commerciali, professionali.

Quanto è giusta, la nuova moda di visitare alcuni operatori e montare sullo scatto una vera campagna di comunicazione?

E’ legittimo e corretto che un amministratore vada solo da alcuni e non da altri? Si intende al netto di casi in cui vi è un evento di chiara fama".

RH

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.