26 gennaio 2011 - Arte

Gli anni meravigliosi di Parigi in mostra a Rimini

A Castel Sismondo, fino al 27 marzo

 Parigi, gli anni meravigliosi. Impressionismo contro Salon è il titolo della mostra che è ancora in corso a Rimini (per visitarla ci sarà tempo fino al 27 marzo), a Castel Sismondo. Attraverso 96 dipinti e sculture provenienti da musei e collezioni private sia europei che americani, la mostra ripercorre quella fantastica vicenda della storia dell’arte che ha fatto di Parigi, e di tutto il territorio francese, soprattutto nella seconda metà del XIX secolo, il vero centro del mondo. “Parigi. Gli anni meravigliosi. Impressionismo contro Salon” è curata da Marco Goldin e promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini e da Linea d’ombra. BIGLIETTI Biglietti per le mostre a Rimini Parigi. Gli anni meravigliosi Caravaggio e altri pittori del Seicento Intero € 13,00.Ridotto € 11,00: studenti universitari con attestato di iscrizione, oltre i 65 anni, gruppi solo se prenotati (minimo 15, massimo 25 con capogruppo gratuito), iscritti TCI muniti di tesserino. Ridotto € 8,00: minorenni e scolaresche solo se prenotate (con due accompagnatori a titolo gratuito). Biglietti per la mostra Parigi. Gli anni meravigliosi Intero € 10,00. Ridotto € 8,00: studenti universitari con attestato di iscrizione, oltre i 65 anni, gruppi solo se prenotati (minimo 15, massimo 25 con capogruppo gratuito), iscritti TCI muniti di tesserino. Ridotto € 6,00: minorenni e scolaresche solo se prenotate (con due accompagnatori a titolo gratuito). Biglietto unico per la mostra Caravaggio e altri pittori del Seicento € 4,00

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019