4 novembre 2010 - Cervia, Sanità

Una raccolta fondi per i pulmini della Busignani

I due mezzi in dotazione erano incidentalmente bruciati quest'estate

Nei giorni scorsi il sindaco Roberto Zoffoli e il Comitato territoriale cervese Asp Casa di Riposo Busignani hanno inviato una lettera agli istituti di credito del territorio, alle associazioni di categoria, ai sindacati e ad altri rappresentanti di realtà economiche di Cervia per chiedere un contributo per ripristinare i due pulmini in dotazione alla Busignani che quest’estate sono incidentalmente andati bruciati.

“Nei mesi scorsi - si legge nella lettera - sono andati bruciati due pulmini in dotazione alla nostra Casa di Riposo “Busignani”, con i quali grazie anche all’apporto di un gruppo di cittadini volontari veniva effettuato il servizio trasporto sia degli ospiti della Casa di Riposo (in caso debbano recarsi a fare visite mediche o altro), sia per coloro che utilizzano il Centro diurno e che mattino e sera vengono accompagnati dalle loro case al centro e viceversa".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.