22 gennaio 2011 - Cervia, Cronaca

Intitolato a Giulia Minghetti il laboratorio musicale della Pascoli

Pubblicato anche un libro di poesie della maestra scomparsa nell'aprile 2009

“Il vero amico non ha bisogno di parole per ridarti la fiducia nel mondo: gli basta uno sguardo. Giulia Minghetti”: questa la scritta della targa che da questa mattina campeggia all’ingresso del laboratorio musicale della scuola primaria Pascoli, intitolato alla maestra Giulia Minghetti, scomparsa nell’aprile 2009.
Con una cerimonia partecipata e commossa, la direzione didattica del 2° Circolo di Cervia questa mattina ha voluto ricordare la figura di Giulia, indimenticata maestra della Scuola dell’infanzia Alessandrini, scomparsa all’età di 60 anni quando ancora era di ruolo nel plesso scolastico.
La cerimonia è stata anche l’occasione per presentare il libro “Giulia 48%”, una raccolta di poesie e racconti della maestra Giulia, realizzato dal 2° Circolo didattico e in particolare dalle insegnanti dell’Alessandrini, anche grazie al contributo dell’amministrazione comunale e della Consulta del Volontariato.
Alla cerimonia, presieduta dalla dirigente Edera Fusconi, erano presenti il sindaco Roberto Zoffoli, l’assessore alla Pubblica istruzione Marco Zatti, il presidente della Consulta Oriano Zamagna, Giovanni Taormina, dirigente del secondo circolo fino allo scorso settembre, la dirigente del 3° Circolo in congedo Silvana Manzitti, le colleghe di Giulia Minghetti - Cinzia, Nadia e Antonella -, che hanno raccolto il materiale necessario per il libro, gli scolari della seconda e della quinta elementare, insieme ai loro familiari, che hanno avuto Giulia come insegnante.
“Senza risparmiarsi - hanno ricordato le colleghe -, amava più i bambini di se stessa e per loro viveva, considerando l’Alessandrini la sua famiglia e Cervia (risiedeva a Ravenna) la sua città”.
I libri con gli scritti di Giulia Minghetti (disponibili presso l’Alessandrini e la direzione didattica alla Pascoli) verranno distribuiti a tutte le insegnanti delle scuole dell’Infanzia di Cervia e uno per plesso a tutti gli istituti dell’Infanzia della provincia. 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.