16 novembre 2009 - Cervia, Cronaca

Tragedia sulla strada: muoiono due ragazze

Scontro con una Bmw: il conducente arrestato per guida in stato di ebbrezza

 Ancora morti sulle strade. In uno scontro frontale avvenuto sulla strada provinciale 256 Salara a Castiglione di Cervia hanno perso la vita Perla Rubboli, 20 anni, e Giorgia Gagliardi, 18.

Le giovani stavano viaggiando verso un locale di Cervia a bordo di una Y10 con un’altra amica – Sara Rossetti, 22 anni, ricoverata in gravi condizioni all’ospedale di Ravenna – quando sono entrate in collisione con una Bmw condotta da un 24enne, J.P, originario della provincia di Teramo e residente a Modena. Alla base della tragedia, secondo le ricostruzioni, l’invasione della corsia opposta da parte del 24enne, risultato poi positivo all’alcol test con 0,66 grammi per litro nel sangue (il limite di legge è 0,50). E’ stato arrestato con l’accusa di omicidio colposo plurimo aggravato dallo stato di ebbrezza, e per lesioni. A bordo della Bmw c’erano altre 4 persone, per loro solo ferite lievi.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.