17 luglio 2015 - Cervia, Agenda, Eventi

Cheryl Porter a Milano Marittima per una notte di moda e jazz

L’evento‘Keep on walking!’ il 22 luglio

Sarà la cantante Cheryl Porter la grande protagonista della serata di moda e jazz organizzata dalla Confartigianato della provincia di Ravenna con il patrocinio e il contributo del Comune di Cervia, il contributo della Banca di credito cooperativo ravennate e imolese e della Camera di Commercio di Ravenna e in collaborazione con Confartigianato Innova Ravenna, Confartigianato Donne Impresa e Lo Sporting.

L’appuntamento è giovedì 22 luglio in viale Gramsci alle ore 21.30 con una sfilata di moda dal titolo “Keep on walking!”, voluta dagli acconciatori e dalle estetiste della provincia di Ravenna, che riprende il format parigino delle sfilate per la strada, fra la gente, senza passerella.

Le modelle porteranno nel centro di Milano Marittima, cuore fashion dell’estate della Riviera, gli abiti di Maria Cristina Severi.

Ma la vera special guest della serata sarà la musicista Cheryl Porter.

 

Cheryl Porter

“Potente”, “commovente”, “ispirata”, “elegante” sono le parole più usate quando si parla della cantante Cheryl Porter. Una voce unica, che riesce ad arrivare dentro l’anima di chi ascolta lasciando un’emozione difficile da dimenticare.

Il motto di Cheryl Porter recita: “Canterò ogni volta che il Signore mi dirà di cantare, obbedendo alla volontà di Dio”. Ed è proprio così... da dieci anni Cheryl ha dedicato la sua carriera ad una missione in musica: quella di portare un messaggio di unità ad un mondo diviso, di fraternità ai popoli in guerra, e di pace interiore a chi ascolta la sua musica. Cheryl racconta il testo delle canzoni come se fossero delle storie.

Stimata cantante concertista e performer americana, Cheryl Porter ha duettato con i grandi della musica italiana ed internazionale, come Giorgia, Mario Biondi, Paolo Conte, Katia Ricciarelli, Tito Puente, Mariah Carey, Take 6, The Blues Brothers, ma anche Gen Rosso, Paquito D'Rivera, Marshall Royal, Dave Brubeck, Amii Stewart, Claudio Roditi, Bob Mintzer (Yellow Jackets), Hal Crook, i Brecker Brothers, e David Crosby.

Quando parla di sé Cheryl ricorda: “Il mio sogno un tempo era quello delle grandi voci dell’Opera; successivamente trasferitami in Italia, mi sono resa conto che la musica Europea non era la storia che volevo raccontare, e che invece nella gente c'era un grande bisogno nei riguardi del messaggio universale espresso dalla musica Spirituals e Gospel. Ho capito che la musica può costituire un ponte per andare oltre la routine di ogni giorno, per ampliare la nostra spiritualità, per avvicinarci alla nostra anima e scoprire il Dio che abita dentro ognuno di noi”.

Nel 2003 è stata invitata a partecipare come voce gospel alla cerimonia e al ricevimento del matrimonio del Maestro Luciano Pavarotti, dove ha condiviso il palco con Andrea Bocelli e con Bono degli U2.

Dal 2004 collabora attivamente, come voce solista, con la Banda Musicale della Polizia di Stato, diretta dal M. Maurizio Billi. Ha registrato più di 20 CD di Spirituals, Jazz, e Gospel, e più di 40 singoli.

 

 

 

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.