10 maggio 2010 - Cervia, Spettacoli

Aspiranti attori e attrici cercansi

Inizia domani a Milano Marittima il casting per il cortometraggio "Eri come sei: le nostre donne"

A Cervia e Milano Marittima, dal 22 al 29 maggio verranno effettuate tra le vie della città le riprese del cortometraggio “Eri come sei: le nostre donne”, una storia che racconta le donne, il loro modo di intendere l’amicizia e l’amore attraverso 5 spaccati di vita rappresentativi degli ultimi 5 decenni.  Milano Marittima, anticipatrice da anni delle tendenze più innovative e originali della moda e del costume, farà da sfondo con la pineta di Cervia, il Pineta, la rotonda 1° Maggio, gli stabilimenti balneari, i bar, i ristoranti,  moto e auto d’epoca, giubbotti chiodati, giostre degli anni ’60,  jeep, ideali degli anni ’70.
 
“Eri come sei: le nostre donne” è un’idea nata dalla partnership tra la Global Events  sc - Mazzini Eventi con la società di produzione Lamp di Milano e  vuole incontrare e raccontare  dal vivo la Romagna più  vivace e reale a partire proprio  dai casting, che si svolgeranno direttamente a Milano Marittima in questi  giorni.

Le selezioni cominceranno domani e proseguiranno fino a giovedì 13. La produzione cerca attori e attrici tra i 18 e i 25 anni, preferibilmente con lezioni di dizione. E’ richiesta bella presenza e semplicità, volti puliti e non artefatti. Nel caso delle attrici, è obbligatoria l’assenza di trucco (preferibilmente senza piercing e tatuaggi vistosi.  La selezioni si terranno all’hotel La Perla (viale 2 giugno 144) dalle 10 in poi.
Per informazioni: casting.ericomesei@gmail.com  

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.