8 febbraio 2016 - Cervia, Cronaca

Visus Cervia, il girone di ritorno parte con una sconfitta

3-0 per Perugia

Dopo la pausa tra il girone di andata e quello di ritorno del Campionato Nazionale di serie B2 girone F, Visus Cervia R.i.v. torna in campo ancora tra le mura amiche del Palazzetto dello Sport di Cervia per affrontare la squadra umbra del Perugia, formazione che ha avuto un iter costante in campionato, posizionandosi in centro classifica. Reduce da un bellissimo exploit che ha riportato un po’ di serenità e speranza tra le giocatrici e tutto lo staff, oggi la squadra cervese è entrata nel suo quadrato di gioco con l’importante obiettivo di mantenere il trend e risalire la classifica. Purtroppo questo non è avvenuto e il match si è chiuso con un risultato a sfavore di 3 set a 0.  

Incomincia in modo equilibrato il primo parziale che vede entrare in campo Capriotti in regia, a servire Agostini e Maestri in banda, Furi e Mendola al centro e Magnani sul lato opposto, Ravaioli libero; dopo il pareggio a 5, le formazioni continuano punto a punto fino a quando la squadra cervese si aggiudica il primo time out tecnico con una veloce di Furi dal centro per 8-7. Prosegue ancora punto dopo punto ma alla seconda tappa tecnica si inverte il risultato e questa volta la squadra perugina si aggiudica il vantaggio per 15-16. Dopo aver subito altri due punti, sotto per 15-18, coach Nanni chiama il suo primo time out discrezionale e, riesce a recuperare tre punti, accorciando le distanze e inducendo anche il coach avversario al time out anche se ancora in vantaggio per 18-19. Altri tre punti persi e l’allenatore cervese replica con un time out in svantaggio per 18-21; altro bel recupero di Cervia che con Furi e Pappacena si riavvicina al Perugia che riferma il gioco sul punteggio di 21-23, e riesce ad aggiudicarsi il set per 22-25.

Tag: volley

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.