9 giugno 2016 - Cervia, Sport

Equitazione, Campionati Emiliani outdoor a Savio

“Le siepi” hanno ospitato decine di fantini

Tra le festose e coloratissime competizioni del settore ludico e i percorsi del salto ostacoli, disegnati da Pier Francesco Bazzocchi e Giorgio Bernardi, il circolo ippico Le siepi di Milano Marittima mette in archivio un'edizione dei Campionati Emiliani outdoor che ha visto scendere in campo oltre 450 binomi.

 

Nel salto ostacoli l’ambito titolo regionale riservato ai concorrenti più esperti è stato conquistato da Mirco Casadei, in sella a Flickfox. Alle spalle del fuoriclasse bolognese, già campione italiano, si è classificato Giovanni Sapuppo (centro ippico Bo.Ma) su Hidalgo e medaglia di bronzo per Manuele Beretta (San Giovanni asd) con Winfield F.

 

Sul gradino più alto dell’altra categoria principale, ovvero il Campionato Junior, è salito Mattia Poggioli (Parco del Marano di Rimini) che in sella ad Alvina, soggetto italiano del 2006, ha preceduto Caterina Sbaraglia (società ippica della Trebbia di Piacenza), medaglia d’argento con Dancing Queen, e Matteo Casadei, bronzo in sella a Cantus-A (circolo ippico Valconca di Rimini).

 

Il Campionato pony brevetti/primo grado ha visto Vittoria Righi e Charlotte, del circolo ippico Il Panaro, imporsi su Bianca Ciocca, seconda con Lovely Boy des Rouves (La Collina del Boardo), e Rebecca Toso, terza in sella a Mareatta (San Giovanni).

 

Tra i Trofei principali quello Senior esperti è andato a Elena Poletti su Falteo (Il Panaro), quello Senior a Chiara Alessandra Pagani in sella a Unilingue Chavannais (Gese di Bologna) e il Trofeo juniores a Rebecca Borlini con Cesar-Gim (società ippica della Trebbia).

 

I Trofei riservati ai Brevetti sono stati appannaggio di Elisa Moretti con Hugoo (Riminese asd) per quanto riguarda gli Emergenti, di Vittoria Marzola su Nouchy de Ceresy (Baldovino) tra gli Esordienti, di Chiara Picca con Freehearted (La Collina Del Boardo) tra i Senior e di Alessia Gobbi in sella a Romeo (La Coccinella) per quanto riguarda le Speranze.

 

Mentre i tre Trofei pony hanno eletto neo campioni regionali: Lucrezia Brigidi e Ballyard Duke (La Coccinella) tra gli Esordienti, Alice Riccò e Olivia (società equestre della Torretta) tra le Promesse e Oliver Cyril Eviston su Ownies Choice (Scuderia Chrysthal Asd)  tra le Speranze.

 

Infine, tornando ai cavalli, la categoria Amazzoni è stata vinta da Martina Buzzi su Black Magik (Riding Ravenna), la categoria Amatori dal cavaliere di casa Walter Daldoss con Falco van Orshof e il Trofeo promesse cavalli da Veronica Contini in sella a Viola della Bosana (Piccole Grandi Orme).

 

Dopo i Campionati regionali, la stagione agonistica de Le Siepi prosegue alla grande nel mese di giugno con la lunga kermesse dei Campionati Italiani Pony (dal 22 al 26 giugno il Campionato Italiano Club e dal 27 giugno al 3 luglio i Campionati italiani Pony dressage più i Criterium e i Trofei Pony salto ostacoli). Altro evento ad altissimo livello sarà il Campionato Italiano Amazzoni, Tecnici, Veterani e Associazioni in programma dal 21 al 24 di luglio

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Global Ports Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2017