9 ottobre 2017 - Cervia, Cronaca

A Cervia la 16esima edizione del torneo dedicato al finanziere Piero Forti

Al primo posto i Vigili del Fuoco

Sabato 7 ottobre si è disputata a Cervia la 16a edizione del torneo interforze di calcio a 5 in memoria dell’Appuntato Piero Forti, militare della Guardia di Finanza di Cervia prematuramente scomparso nel 2001.

 

A contendersi il trofeo sono state le formazioni della Guardia di Finanza, dei Carabinieri, dei Vigili del Fuoco e della Capitaneria di Porto, che si sono affrontate sui campi del “5 Pini” di Pinarella di Cervia, in un clima di grande amicizia e di sana goliardia. A bordo campo hanno assistito al quadrangolare molti colleghi ed amici degli appartenenti alle Forze dell’Ordine cervesi ed i familiari di Piero Forti, tra cui il figlio Michele che per l’occasione ha preso parte al torneo con la casacca giallo-verde della rappresentativa della Guardia di Finanza.

 

Al termine degli incontri, ha avuto la meglio la squadra dei Vigili del Fuoco aggiudicatasi il 1° posto, seguita dalle formazioni della Capitaneria di Porto, mentre la compagine dei Carabinieri ha sconfitto la squadra della Guardia di Finanza nella finale per il 3° e 4° posto.

 

Alle premiazioni è intervenuto anche il Sindaco di Cervia Luca Coffari, che ha colto l’occasione per ringraziare le Forze dell’Ordine per il costante e sinergico contributo fornito nella tutela dei cittadini e del territorio.

 

Il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Ravenna, Colonnello Andrea Fiducia, ha ricordato la figura dell’Appuntato Piero Forti, la cui memoria è ancora molto viva nel cuore dei tanti colleghi delle Fiamme Gialle che hanno avuto modo di apprezzarne la solarità, il suo entusiasmo e la sua indimenticata professionalità e dedizione al servizio.

 

Un ringraziamento particolare da tutti i partecipanti al torneo è stato rivolto alla Cooperativa Culturale “Aurelio Saffi” e all’associazione sportiva “Endas” di Cervia, che anche quest’anno hanno contribuito all’organizzazione dell’evento sportivo interforze in memoria dell’Appuntato Piero Forti.

 

L’occasione è stata propizia anche per salutare calorosamente l’Appuntato Scelto Francesco Nasti, da qualche giorno in pensione dopo ben 35 anni di servizio presso la Tenenza della Guardia di Finanza di Cervia, dove è stato da tutti stimato per il suo costante ed appassionato impegno per la causa della legalità.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.