20 aprile 2018 - Cervia, Agenda, Eventi

Cervia, magia nel cielo con gli aquiloni di Artevento

La 38esima edizione del Festival internazionale. Sabato 21 il volo notturno

Entra nel vivo la 38° edizione del Festival Internazionale dell’aquilone Artevento. Si tratta, spiegano gli organizzatori, di un’edizione speciale quella che si è aperta venerdì 20 Aprile e che colorerà il cielo di Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata fino al 1° Maggio. A partire dai due Ospiti d’Onore: il Royal Thai Kite Team dalla Thailandia e il gruppo Maori Ki-O-Rahi dalla Nuova Zelanda.

Sono stati 170.000 gli spettatori e 20.000 i partecipanti per gli eventi collaterali nella passata edizione, che ha portato l’ideatore e organizzatore di Artevento, Claudio Capelli, "a rimanere fedele alla spiaggia di Pinarella e al Magazzino del Sale di Cervia.

Invitati a confrontarsi non solo sul tema dell’aquilone ma su quello della contaminazione fra arti visive e performative - tra musica, teatro, danza, circo contemporaneo e tradizioni popolari – i 200 migliori artisti del vento in rappresentanza di 35 Paesi e dei 5 continenti  diventano i protagonisti di uno dei più famosi e longevi eventi internazionali del suo genere: quello che secondo l’autorevole fondazione americana Drachen si classifica 'tra i 10 best kite festival al mondo, cui partecipare almeno una volta nella vita'. E’ una magica atmosfera quella che si respira ad Artevento, festival concepito come un’opera aperta in continua evoluzione, pensato in primis per soddisfare le esigenze creative degli artisti e organizzato, neanche a farlo apposta, da un pittore e dalla figlia designer". “Siamo molto soddisfatti - dichiara l’art director Caterina Capelli - garantendo agli artisti le condizioni ideali per esprimere al meglio la propria follia creativa, abbiamo trasmesso al pubblico il virus dell’aquilone, e Artevento è diventato prima di tutto un luogo dell’anima, in cui artisti e spettatori volano insieme sulle ali dell’immaginazione.”.

Sabato 21 Aprile è la serata del volo notturno.  Dalle 21.30 nell’area delle esibizioni e Villaggio del Festival è infatti previsto il suggestivo volo di centinaia di aquiloni in riva al mare di notte. "Quando l’orchestra dei giardini del vento suona la stessa melodia delle onde sulla battigia, e sembra essere rimasta solo la luna a illuminare la spiaggia, ecco accendersi dolcemente l’imperdibile spettacolo del volo di notte. Gli aquiloni diventano pennellate nell’oscurità e il loro fluttuare al ritmo della musica pare trasformarsi in una poesia lieve…".

Info: www.artevento.com

Tag: aquiloni

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.