11 agosto 2018 - Cervia, Cronaca

Fugge all'alt dei Carabinieri, in auto attrezzi da scasso

L'uomo era uscito di prigione pochi giorni fa

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cervia – Milano Marittima, hanno sottoposto a fermo polizia giudiziaria per i reati di “ricettazione, porto abusivo di armi e arnesi da scasso” un 49enne lettone, nullafacente, pluripregiudicato.

Gli uomini della “gazzella”, alle 4 di venerdì, impegnati in un posto di controllo sull’Adriatica, all’altezza delle zona terme, intimavano “alt” ad un’utilitaria condotta dal lettone, che tentava di dileguarsi venendo inseguita e bloccata dopo poco. All’interno del veicolo, risultato risultava rubato qualche giorno prima nelle marche, rinvenuti coltelli e attrezzi atti allo scasso. L’uomo, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, da ultimo scarcerato il 3 agosto, è stato portato in carcere a Ravenna.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.