26 febbraio 2019 - Cervia, Sanità

IOR: dai Lions Club Cervia contributo di 4mila euro per il servizio d’accompagnamento

L’attività viene portata avanti dal 2012 da 12 autisti volontari dell’Istituto Oncologico Romagnolo

Arriva dai Lions Club Cervia un grande aiuto per le attività dei volontari dell’Istituto Oncologico Romagnolo. Grazie a vari eventi di raccolta fondi appositamente dedicati, infatti, il gruppo è riuscito a raccogliere una cifra attorno ai 4mila euro, da destinare al servizio d’accompagnamento gratuito dei pazienti soli o che non hanno la possibilità di raggiungere i luoghi di cura in autonomia.

L’attività viene portata avanti sin dal 2012 da 12 autisti volontari dello IOR e la rilevanza del servizio per i cittadini cervesi è testimoniata dai numeri: nel solo ultimo anno, e solo a Cervia, sono stati 42 i pazienti che ne hanno usufruito, per un totale di 42.823 km percorsi in 580 viaggi. Il contributo del Lions Club Cervia rappresenterà un notevole aiuto per sostenere i costi di un’attività tanto impegnativa, onde mantenere e magari aumentare questi dati in vista del 2019.

“Vale la pena di ricordare che l’accompagnamento IOR, totalmente gratuito, non è un puro e semplice trasporto – spiega il Direttore Generale IOR, Fabrizio Miserocchi – l’autista volontario si reca al domicilio del paziente e sta accanto a lui per tutto il tempo necessario per le cure, per poi riportarlo a casa una volta terminato. La speranza è che quindi tutti i cittadini cervesi che soffrono di patologie oncologiche possano approfittare di un’attività quanto mai fondamentale in un periodo in cui tanti pazienti sono soli o in difficoltà, perché magari anziani o perché hanno famigliari che lavorano”.

Per far conoscere sempre a più persone la possibilità di richiedere questo servizio, e per celebrare l’importante contributo, giovedì 28 febbraio dalle ore 12 si terrà una piccola cerimonia alla presenza delle massime autorità istituzionali in Piazza Ascione, di fronte alla Scuola Primaria “G. Pascoli” di Cervia.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.