10 aprile 2019 - Cervia, Cronaca

Finge di chiedere informazioni ma mostra alla 12enne le sue parti intime

Shock nel cervese

La segnalazione

Una preoccupante segnalazione quella pubblicata sul gruppo Facebook Ravenna SOS Sicurezza che riporta la preoccupazione di una mamma che, allarmata, racconta quanto accaduto alla figlia 12enne nel cervese (tra Milano Marittima e Lido di Savio).

Finge di chiedere informazioni, ma le mostra le parti intime 

Secondo quanto raccontato dalla donna, la figlia di 12 anni stava percorrendo il tragitto tra la fermata dell’autobus e casa sua quando sarebbe stata fermata da un uomo che le si è affiancato a bordo della sua auto (una Smart Nera).

L’uomo avrebbe usato la scusa di chiedere informazioni alla ragazzina per attirare la sua attenzione e poi avrebbe fatto un gesto davvero ignobile.

L’uomo avrebbe fatto vedere alla 12enne le sue parti intime.

E’ necessario quindi allertare tutti, specialmente i più giovani, a fare tantissima attenzione.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.