20 giugno 2019 - Cervia, Eventi

A Cervia il Festival della Romagna porta musica, talenti e ricchezza artistica

Ecco il programma

Festival della Romagna

La Romagna terra di incontri resa ricca dalle tante persone che la amano e la visitano ogni anno e portano a casa immagini, colori, vita che entrano nella top ten della playlist delle emozioni, passioni e ricordi.

Questo è uno degli ingredienti segreti della Romagna: ti entra nell’anima e la porti sempre con te.

Ci sono anche tanti romagnoli che emozionano e creano in giro per il mondo, creando suggestioni evocative che aumentano la percezione di quanto sia grande questa terra, ricca di talento, capacità e arte, artisti che sono motivo di orgoglio per tutta la comunità.

Quale migliore occasione se non la Giornata Europea della Musica per premiare i romagnoli che per talento, professionalità e genialità portano la Romagna con grande successo nel mondo.

Il Festival è pertanto onorato di consegnare il PREMIO ROMAGNA_SEZ.ROMAGNOLI NEL MONDO al soprano GLADYS ROSSI che incanta il pubblico di tanti teatri, a SIMONE ZANCHINI, fisarmonicista tra i più interessanti e innovativi del panorama internazionale, a GIANFRANCO GORI, giornalista pubblicista, autore e produttore di programmi e spettacoli musicali. Il pubblico potrà incontrarli sotto la Torre San Michele e condividere le loro storie di grandi artisti. A seguire FRANCESCO GOBBI con innovativo e creativo cabaret romagnolo farà conoscere al pubblico la romagnolità interpretata in chiave moderna.

Programma della serata - 21 giugno 2019

Ore 21,30 FESTA DELLA MUSICA - Giornata Europea della musica a cura del Comune di Cervia

Magazzini del Sale

0re 21,00 Tutti per uno-uno per tutti" - gli autori e gli illustratori romagnoli si

riuniscono davanti ai Magazzini del Sale! Vieni a conoscerli!

Saranno felici di presentarsi ai bambini e di donare schizzi e pensieri.

Torre san Michele

Ore 21.15 LA ROMAGNA NEL MONDO

Incontro e consegna PREMIO ROMAGNA_sez. ROMAGNOLI NEL MONDO:

MICHELE FIUMI assessore alla cultura del Comune di Cervia

SIMONE ZANCHINI fisarmonicista

GLADYS ROSSI soprano

GIANFRANCO GORI regista e scrittore

Conduce PIETRO CARUSO giornalista

A seguire performance del poeta dialettale FRANCESCO GOBBI

 

La manifestazione, ideata ed organizzata da Fe.Da. srl, sotto l’alto patrocinio del Parlamento Europeo, gode del patrocinio e collaborazione del Comune di Cervia, Regione Emilia Romagna, APT Servizi, Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna, Provincia di Ravenna, Provincia di Forlì Cesena, Provincia di Rimini, Cervia Turismo, AICS Associazione Italiana Cultura e Sport, CCIAA di Ravenna, CNA, CONFARTIGIANATO, Confcommercio, Confesercenti, Asshotel, Federalberghi, Fondazione Tito Balestra Onlus, Associazione Stampatori Tele Romagnole, Associazione Istituto Friedrich Schürr, Associazione Casa delle Aie, Musa Museo del Sale, Liceo Artistico Musicale Statale di Forlì, Libreria Bubusettete, Bagno Le Lido Pinarella di Cervia, Ristorante Romagna Antica.

Compartecipazione al Festival di: ROMAGNA ACQUE e START ROMAGNA

Programma aggiornato su www.festivaldellaromagna.it

Per info:

Sito: www.festivaldellaromagna.it Segreteria@fedasrl.it Mob. 3397563022

Facebook: Festival della Romagna - Twitter: @festivaldellaromagna Instagram: Festival_della_Romagna

Hashtag: #festivaldellaromagna

Il programma completo è in allegato.

Tag: musica

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.