18 settembre 2019 - Cervia, Eventi, Sport

Ironman ai nastri di partenza a Cervia: tante modifiche alla viabilità nel weekend

Il Comune propone una mappa interattiva delle strade chiuse

Classificato al 5° posto come miglior evento nella categoria “Overall Celebration Day/Post Race Celebration Experience” negli Athelete Choice Awards 2018 l’IRONMAN Italy Emilia-Romagna torna a Cervia e si prepara ai nastri di partenza alla grandissima. Una gara dall’appeal incredibile e dal sostegno e partecipazione eccezionale sia come supporto agli atleti sia per la grande tifoseria locale.

Degli oltre 40 IRONMAN che si svolgono nel mondo quello di Cervia si è rivelato il più partecipato in termini di iscritti. Circa 3000 gli atleti che parteciperanno alla gara di triathlon più dura del mondo, sfida per l’accesso alle finali di Kona 2020. Circa 300 in più rispetto allo scorso anno, ma i numeri della realtà IRONMAN sono davvero notevoli ed impressionanti. Sono infatti oltre 6200 gli atleti partecipanti alle varie gare del week end provenienti da oltre 90 paesi del mondo. Il 60 % proviene dall’estero, con maggioranza da Regno Unito, Germania e Francia con un incremento di atleti russi. Da citare la provenienza di atleti da Australia, Finlandia, Brasile, Messico, Giappone, Islanda,Israele e le isole Bermude che fanno capire il livello davvero mondiale della partecipazione.

A conferma dello spirito competitivo e sportivo dell’Italia e dell’area europea l’unico atleta della categoria 75-79 anni maschile è un italiano mentre l’unica donna della categoria 65-69 anni proviene dal Regno Unito.

Gli eventi che precedono le gare

Il via della kermesse oggi, mercoledì 18 settembre, con l’apertura dell’EXPO, mentre per domani è in programma la conferenza stampa alle Officine del Sale alle ore 11.00 e nel pomeriggio la Parata delle Nazioni che si svolgerà dalle 18.00 con partenza dalla rotonda della Pace sul lungomare per poi giungere a Piazza Garibaldi alle 18.30 per il saluto delle autorità. La parata è una novità del 2019 che propone la sfilata delle nazioni partecipanti alla grande gara IRONMAN di sabato. Un momento “olimpico” e gioioso accompagnato da musica e danze con la Marching Band “I Musicanti di San Crispino” in parata e il gruppo di percussioni tradizionali dal West Africa “Whatsafro” in Piazza Garibaldi.

Gli atleti

La città nel frattempo si riempie di atleti che stanno testando i percorsi di gara e di bandiere e banner che accolgono con gioia e partecipazione le gare sportive e i tifosi. Ma il sangue romagnolo si fa sentire anche con una grande partecipazione locale. 22 gli atleti cervesi uniti nel CerviaMan che si sostengono a vicenda e che si allenano con i colori della città rendendo ancora più partecipi cittadini e tifosi locali. Hanno una maglietta personalizzata e piano piano stanno coinvolgendo tutte le realtà locali. Da Ravenna, invece, presenti ben 18 atleti, che sono iscritti nell'unica squadra di triathlon della città.

I volontari e le indicazioni per il pubblico

Lungo i percorsi saranno impegnati oltre 1000 volontari con la importante presenza di scuole e ragazzi di tutte le terre del triathlon. Insieme a loro naturalmente Protezione Civile e Forze dell’Ordine. Sei i comuni coinvolti e due le Prefetture

Per supportare il pubblico ad giungere alle postazioni da tifosi e per agevolare nella viabilità chi abita nelle aree coinvolte dalle gare sul sito del comune di Cervia nell’area dedicata alla kermesse IRONMAN si trovano suggerimenti e consigli su come muoversi ma anche una mappa interattiva che potrà essere utilizzata in tempo reale per muoversi sul territorio da Cervia a Bertinoro attraverso le Terre del Triathlon interessate dalle gare.

Le modifiche alla viabilità

Sono molte le strade che saranno chiuse, o che vedranno modifiche alla circolazione, in occasione dell’Ironman. Per questo il Comune di Cervia fornisce una mappa interattiva con tutte le modifiche alla circolazione. La mappa è disponibile cliccando QUI.

Sabato 21 settembre 2019, le strade saranno indicativamente chiuse dalle ore 5.00 alle ore 19.30, ma alcuni tratti riapriranno in anticipo rispetto all'orario suddetto dopo il passaggio dell’ultimo atleta. Domenica 22 strade invece chiuse dalle ore 9.30 alle ore 18.30.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019