17 dicembre 2019 - Cervia, Arte

“Displacement, NY”: mostra fotografica di Stefano Biserni

Ai Magazzini del sale

“Displacement, NY”

La Città di Cervia ospita (dal 7 al 28 Dicembre 2019), nella suggestiva ambientazione dei Magazzini del sale, una personale di fotografia di Stefano Biserni durante la quale verranno esposte circa 60 stampe originali su carta baritata alla gelatina ai sali d’argento eseguite dall’autore.

Inaugurazione Sabato 7 Dicembre 2019 alle ore 18.00

Nelle parole di Daniele Prati (l'autore dei testi) si trova l'essenza del progetto:

"Non sarei mai stato capace di raggiungere tutte le foto che avrei dovuto, e avrei passato il tempo a inseguirle tutte, e sono troppe, veramente troppe per non impazzire o per non sentire di tradirne qualcuna, ad ogni scelta. Così ho raccontato le foto “attorno” a quelle di Stefano, prossime e remote cronologicamente, per capire se fosse possibile esaurire le possibilità fotografiche della città e della sua gente. Non lo è. Ho incominciato a perdere terreno, dopo ogni foto, e ogni mia didascalia rincorre la foto che l’ha ispirata: è lo “sfasamento” che dà nome al progetto".

Alla mostra è abbinata anche la pubblicazione di un libro che raccoglie, oltre alle foto esposte, anche altri scatti per un totale di 99 immagini.

Il progetto, con il patrocinio del Comune di Cervia, è totalmente autoprodotto.

Stefano Biserni ė nato a Forli il 15 giugno 1969 e vive a Cervia, si occupa di fotografia da oltre 10 anni e vanta diversi riconoscimenti. Fra i suoi maestri gli piace ricordare gli artisti Andrea Calabresi e Arno Rafael Minkkinen.

Daniele Prati , classe 1976, ha risieduto molti anni fuori dalla Romagna. Fotografo e Scrittore amatoriale, nato a Cesena, ora risiede a Cesenatico. Rientrato da qualche anno in Romagna ha deciso di fondare Romagna Street Photography.

Si ringrazia il Comune di Cervia e il collettivo fotografico Romagna Street Photography.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.