8 gennaio 2020 - Cervia, Cronaca, Economia & Lavoro

Cervia: nel 2020 più di 3,5 milioni di euro per la manutenzione stradale

Più di 3,5 milioni di euro per interventi di messa in sicurezza e manutenzione delle strade di Cervia per il 2020. All’interno della proposta di Bilancio è stato approvato dalla giunta il piano di interventi straordinari di strade e marciapiedi che si effettueranno nei prossimi mesi in tutta la città.

Diversi interventi fondamentali e attesi, tra questi la riqualificazione di Viale Milazzo che avrà un costo di 500 mila euro, qui come già annunciato e discusso nel consiglio di zona verrà realizzato il percorso ciclabile, verranno sistemati i marciapiedi e posti in sicurezza.1.554.500 saranno investiti per il rifacimento di asfalti fortemente compromessi a causa degli apparati radicali di strade, marciapiedi e ciclabili. Quasi 200 mila euro verranno impiegati per la messa in sicurezza di alcuni ponti del territorio. 400 mila euro saranno investiti per la messa in sicurezza delle strade del Forese, per ripristinare i manti usurati che presentano sollevamenti e buche. 220 mila euro verranno investiti per le nuove aree soste e la pista ciclabile presso viale Jelenia Gora, vicino al Circolo Tennis. 200 mila euro verranno invece spesi per il rifacimento della fognatura bianca di Viale Dante, sempre a Milano Marittima. Per concludere 200.000 euro verranno impiegati per la realizzazione della ciclabile e delle nuove aree sosta in Viale Matteotti.

“Un grande piano di interventi e manutenzioni per questa città” ha dichiarato l’Assessore Enrico Mazzolani “L’obbiettivo di questa amministrazione è quello di rendere questa città sempre più sicura e bella, non trascurando da una parte l’aspetto importante della diffusione delle ciclabili, e dall’altra non sottovalutando l’aspetto delle manutenzioni”

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.