18 gennaio 2020 - Cervia, Cronaca

Cervia. Ripresi i lavori Hera sulle fognature di via Vittorio Veneto

Strada chiusa al traffico in entrambi i sensi di marcia, l’intervento dovrebbe essere ultimato entro fine febbraio

Hera riprende i lavori di completamento dell’intervento fognario in via Vittorio Veneto a Cervia. Si tratta del completamento del terzo lotto che prevede la realizzazione di un bypass di fognatura con scavi profondi fino a 6 metri per intercettare e collegare tra loro diverse condotte, già realizzate mediante una tecnica sotterranea ‘senza scavo’ denominata Toc, meno impattante per i cittadini e per la quale Hera ha sviluppato grande esperienza.

A causa della complessità dell’intervento la viabilità di Viale Vittorio Veneto dovrà essere chiusa al traffico in entrambi i sensi di marcia in prossimità dell’incrocio con Viale Oriani per tutta la durata dei lavori che dovrebbero terminare entro fine febbraio, salvo imprevisti.

Il ripristino definitivo del manto stradale sarà realizzato successivamente, una volta che i riempimenti degli scavi si saranno stabilizzati. Il cantiere prevede anche l’asfaltatura finale su via G. di Vittorio, dove lo scorso anno è stata posata la nuova rete fognaria, intervento che fa parte del medesimo progetto.

L’azienda si scusa con la propria clientela per i disagi eventualmente arrecati, ricordando che in caso di urgenza (segnalazione guasti, rotture, emergenze varie) è gratuito e attivo 24 ore su 24, sette giorni su sette il numero di pronto intervento 800.713.900 per i servizi acqua, fognature e depurazione.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.