24 marzo 2020 - Cervia, Sanità

Covid-19. Volontari: come mettersi a disposizione

Comune di Cervia

In questi giorni impegnativi tante sono state le attività svolte a sostegno delle persone più fragili del territorio comunale. Sono state raccolte le richieste di una sessantina di persone per la consegna a domicilio della spesa o dei farmaci, fino a sabato 21 marzo.

Ricordiamo che il Comune ha attivato una sua linea telefonica a cui si può chiamare per segnalare un bisogno come l'acquisto di beni di prima necessità e prodotti farmaceutici per chi è solo e senza rete di sostegno familiare. Per la consegna della spesa e dei farmaci, sono disponibili i volontari della Protezione Civile, ma chi volesse offrire il proprio tempo e le proprie abilità come volontario singolo può chiamare per mettersi a disposizione: sarà successivamente contattato per i progetti già attivi o che saranno attivati nei servizi che necessitano di più sostegno. Il numero telefonico 0544/979196 è attivo dalle 9 alle 18 dal lunedì al venerdì.

I volontari della Croce Rossa Italiana, in collaborazione con Federfarma, hanno intensificato il servizio di consegna dei farmaci a domicilio per i più vulnerabili, ma non solo. I volontari della Croce Rossa sono a disposizione anche per la spesa a domicilio a favore degli anziani soli e di chi non può uscire di casa. In particolare over 65 o persone non autosufficienti, soggetti immunodepressi o con sintomi e febbre (temperatura superiore a 37,5°) o sottoposti alla misura della quarantena o risultati positivi al virus. Si può contattare il numero verde 800 06 55 10 (attivo h 24, sette giorni su sette), oppure il numero della Croce Rossa di Cervia 0544/951631 dalle 9 alle 12:30 dal lunedì al venerdì. Le consegne inevase tra lunedì e venerdì vengono effettuate anche di sabato.

Dichiarazione dell'Assessore al Volontariato Bianca Maria Manzi: "Vorrei riservare un ringraziamento particolare ai dipendenti comunali impegnati a garantire tutti i servizi necessari in questo momento di emergenza e a tutti i volontari che ci stanno aiutando e che hanno chiamato o scritto per rendersi disponibili. Grazie di cuore! Ancora una volta Cervia si dimostra una comunità solidale e attenta ai bisogni dei più fragili."

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.