8 agosto 2018 - Cronaca

Esplosione sul raccordo a Bologna, visita del presidente della Regione ai Carabinieri ustionati

Stavano operando per prestare soccorso sul luogo dell'incidente

Visita del Presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, alla Legione Carabinieri di via dei Bersaglieri, per esprimere la sua solidarietà agli undici Carabinieri della Compagna Bologna Borgo Panigale che lunedì scorso sono rimasti ustionati, alcuni in maniera grave, dallo scoppio di un’autocisterna di Gpl. Sono stati investiti dall'esplosione, spiega l'Arma, mentre si trovavano sul luogo dell’incidente per circoscrivere l’area interessata, costituire un primo cordone di sicurezza e fornire primo soccorso ai civili presenti in area. Il Presidente Stefano Bonaccini è stato ricevuto dal Vice Comandante della Legione Carabinieri Emilia Romagna, Colonnello Guido de Masi, dal Comandante Provinciale dei Carabinieri di Bologna, Colonnello Valerio Giardina e dal Comandante della Compagnia Carabinieri Bologna Borgo Panigale, Capitano Elio Norino, tra i Carabinieri feriti, con i quali si è complimentato per la meritoria attività svolta, che di fatto ha consentito di salvare decine di vite e, sotto un profilo complessivo, evitare che la situazione potesse degenerare ulteriormente. Poi Bonaccini si è recato all’Unità Operativa di Chirurgia Plastica e Maxillo Facciale dell’Ospedale Bellaria ove ha incontrato il Carabiniere ferito in maniera più grave, tuttora ricoverato, Maresciallo Massimo Piras.

 

 

 

 

Nella prima immagine: Comandante della Compagnia Carabinieri Bologna Borgo Panigale, Capitano Elio Norino, Maresciallo Maggiore Massimo Piras, Maresciallo in piedi in divisa non coinvolto nell’incidente, Maresciallo Arturo Guidone e Presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini.

 

Nella seconda immagine,  da sinistra: Comandante Provinciale dei Carabinieri di Bologna, Colonnello Valerio Giardina, Presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini e Comandante della Compagnia Carabinieri Bologna Borgo Panigale, Capitano Elio Norino.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.