15 novembre 2018 - Ravenna, Cronaca

Furto nella notte al Caffè Belli

Un altro furto in pieno centro storico a Ravenna

Furto nella notte

Un altro furto, non si esclude l'ipotesi che i colpevoli siano i medesimi del furto al Costa e del tentativo all'officina di bicilette avvenuti nella stessa notte. 

All'incirca allo stesso orario e a poca distanza da un altro bar vittima di furto questa notte, il Costa Caffè, è accaduto un secondo furto. 

Secondo le prime ricostruzioni, attorno alle 2,40 in via Arnaldo Guerrini, dove è situato il Caffè Belli, altro noto bar ravennate nel pieno del centro storico, un gruppo di persone con il volto coperto, probabilmente grazie a sciarpe e berretti, si è intrufolata all'interno del locale senza far scattare l'allarme. 

I malviventi si sarebbero poi recati al resistratore di cassa sottraendo da esso una somma di denaro pari all'incirca a 200/300 euro.

Le indagini

Questa mattina, attorno alle 6, i proprietari, recatosi sul luogo per l'apertura del locale, si sono accorti dell'accaduto e hanno avvertito le Forze dell'Ordine. 

Sul luogo si sono recati i Carabinieri per analizzare il luogo e visionare le registrazioni delle telecamere di sorveglianza. 

Dalle prime indagini dei Carabinieri pare farsi largo l'ipotesi che i criminali possano essere gli stessi del furto al Costa Caffè e del tentativo all'officina di via Romea Sud.

Tag: furto

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2018