24 febbraio 2019 - Cronaca

Incendio al Bagno Settebello, il sindaco cerca segnalazioni

A Pinarella di Cervia

Incendio al Bagno Settebello di Pinarella

Un incendio appiccato da soggetti ancora ignoti quello che ha visto il bagno Settebello di Pinarella di Cervia venire avvolto dalle fiamme nella notte fra venerdì 22 e sabato 23 febbraio. 

I danni causati sono ingenti perchè il fuoco ha coinvolto anche gli interni del locale. 

I colpevoli hanno anche dato fuoco ad una tenda da sole del bagno a fianco; al telo di copertura della piscina di un hotel e ad un cassonetto. 

Sul luogo, a seguito della segnalazione di un residente allarmato dalle fiamme e dal fumo, si sono precipitati i Vigili del Fuoco di Cervia per mettere in sicurezza la zona.

Sui fatti, stanno indagando i Carabinieri della compagnia di Cervia-Milano Marittima. 

Dichiarazione del Sindaco Luca Coffari sull'incendio

"Ho fatto visita alla famiglia Battistini del Bagno Settebello colpita da un grave incendio.
I danni al bagno sono gravi, in quanto dalla struttura esterna si sono propagati all'interno.
Oltre al bagno soggetti ignoti hanno dato fuoco ad un'altra tenda da sole del bagno a fianco e poi ad un telo di copertura della piscina di un hotel oltre che ad un cassonetto.
Il tutto è avvenuto nel raggio di alcune centinaia di metri, la dinamica al momento pare propendere su atti vandalici senza scopi particolari.

Sono fatti molto gravi che condanniamo fortemente sui quali stanno indagando i Carabinieri della Compagnia di Cervia-Milano Marittima che ringrazio insieme ai Vigili del Fuoco di Cervia che sono intervenuti prontamente ieri notte appena chiamati da un residente.

Ho espresso agli imprenditori coinvolti tutta la vicinanza della città e dell'Amministrazione.
Ci impegneremo per sostenerli nelle pratiche per la riapertura, insieme alla Coop Bagnini.

Chiunque abbia visto qualcosa di utile contatti i Carabinieri". 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.