15 marzo 2019 - Faenza, Cronaca

Piazza del Popolo gremita per salvare il Pianeta

Anche a Faenza in centinaia hanno manifestato per il clima

Centinaia di studenti, dalle materne a quelli delle superiori si sono ritrovati questa mattina nella piazza principale di Faenza per rispondere alla chiamata della sedicenne svedese Greta Thunberg, proposta per il Nobel per la pace per il suo impegno per l'ambiente. Sin dalle 9, quindi un paio di ore prima dall'orario ufficiale, la piazza del Popolo di faenza si è riempita di colori e musica con studenti che per un giorno hanno preferito non andare a scuola per ritrovarsi a sollecitare i governi di tutto il mondo a occuparsi della salvaguardia del Pianeta sul fronte del clima. Ad aprire la manifestazione proprio la lettura di un testo di Greta Thunberg che ha ricevuto minuti di applausi. A seguire una serie di interventi di giovani che hanno lanciato un appello ai governanti a non trascurare l'aspetto ambientale del nostro pianeta. Diverse le presenze istituzionali ma a farla da padrona e protagonisti per un giorno sono stati proprio i tantissimi ragazzi. 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.