15 aprile 2019 - Cronaca

Ruba al Decathlon davanti a moglie e figlio

Arrestato dai carabinieri di Granarolo Faentino un 41enne di Imola

L'uomo, un 41enne di Imola, domenica sera, verso le 20, si trovava, assieme alla moglie e al figlio minorenne, nel negozio sportivo Decathlon nel centro commerciale Le Maioliche di Faenza.

L'imolese è stato notato da un addetto alla sicurezza entrare nel camerino con alcuni oggetti salvo poi uscirne senza nulla tra le mani. Il dipendente ha tenuto d'occhio l'uomo fino a quando ha tentato di uscire senza passare dalle casse. A quel punto è stato fermato ed è partita la chiamata ai Carabinieri. Sul posto poco dopo è arrivata la pattuglia di Granarolo Faentino i cui militari si sono fatti consegnare quello che aveva indosso: due cavigliere, due solette all'interno delle scarpe e una bilancia pesa-valigie, il tutto per un valore di circa 70 euro.

Sentito il pm di turno l'uomo è stato arrestato e immediatamente posto in libertà poiché ha ritenuto di non dover richiedere l’applicazione di misure coercitive. 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.