14 maggio 2019 - Cronaca

Faenza, tecnici al lavoro dopo le piogge per monitorare le strutture

Lunedì la giornata nera con allagamenti in diverse zone del faentino

E' stata una giornata di passione quella di lunedì nel faentino. Il livello dei fiumi, a causa delle piogge dei giorni prima, è salito rapidamente. Nella zona di Tebano il Senio ha rotto un argine nella zona della diga Steccaia. Sul posto i tecnici del comune di Castel Bolognese e quelli dell'Autorità di Bacino. Il Lamone a Faenza ha toccato i sette metri. Le paratie di scarico delle fogne si sono chiuse automaticamente. La cosa ha impedito all'acqua del fiume di risalire dalle condutture. Al contempo però l'acqua piovana non trovando sfogo nel fiume è risalita dai tombini invadendo le zone basse della città, via Lapi e via Lama dove diversi seminterrati sono stati sommersi. Ma la situazione più preoccupante si è avuta a Pieve Corleto. Qui, in via Argine Montone sinistra, la riva del fiume non è stata capace di contenere la piena e così l'acqua ha iniziato a invadere il sottopassaggio del ponte dell'A14. Scattato l'allarme sul posto si è riunita la task force che ha deciso per un intervento immediato per deviare l'acqua verso un canale di scolo. Oggi i tecnici dei diversi enti, grazie alla tregua data dal maltempo, sono al lavoro per verificare la tenuta dei ponti. 

Tag: maltempo

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.