28 agosto 2019 - Cronaca

I decibel del Jova Beach Party potrebbero aver messo in fuga i fenicotteri rosa

Dopo l’ultimo concerto alcuni esemplari sono approdati sulle spiagge della Romagna e delle Marche

Il concerto e la fuga dei fenicotteri rosa

In questi giorni si sta parlando molto del Jova Beach Party, una serie di concerti che il famoso cantante Lorenzo Cherubini, alias Jovanotti, sta tenendo lungo alcune spiagge italiane.

La polemica ricade fortemente sull’impatto che questi eventi possano avere sull’ambiente, sull’ecosistema dell’area e sulla salute della fauna che vive nella zona interessata.

Per quanto riguarda l’aspetto dei rifiuti, l’organizzazione assicura che le spiagge verranno ripulite al termine del concerto, ma il problema non è solo questo, ad essere colpita in primis pare essere proprio la fauna.

Dopo l’ultimo concerto, il quale si è tenuto a Lido degli Estensi, alcuni fenicotteri rosa (che generalmente sono soliti spostarsi tra le paludi di Comacchio e il delta del Po) sono approdati invece sulle spiagge della Romagna e delle Marche.

Come riportato da Il Resto del Carlino, l’ipotesi di Menotti Passarella, icona dell’ornitologia italiana, è che sarebbero stati i decibel del concerto di Jovanotti a mettere in fuga questi fragili animali, anche se provarlo non sarà possibile.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.