18 febbraio 2011 - Faenza, Cronaca, Cultura

Un concorso per giovani dantitsti

Iniziativa al Liceo Torricelli per ricordare Lia Leonardi Castellari

Partirà da questo anno scolastico, per poi ripetersi annualmente, al Liceo classico Torricelli di Faenza il Concorso dantesco intitolato alla professoressa Lia Leonardi Castellari.
L’iniziativa è promossa dalla famiglia Castellari, che intende così ricordare Lia, insegnante di italiano e storia, appassionata studiosa di Dante, figura molto nota e stimata nell’ambito della scuola faentina.

La prova, riservata agli studenti dei tre anni conclusivi del Liceo Torricelli, consisterà nella trattazione di un tema sulla figura e l’opera di Dante Alighieri. Il nuovo concorso si aggiunge ai vari altri indetti dal Liceo faentino ed è stato accolto con grande favore dai docenti, che vedono in esso l’occasione per rinnovare l’interesse nei confronti di Dante.

Nel ringraziare la famiglia Castellari, il Liceo Torricelli - come spiega in una nota il dirigente scolastico, Luigi Neri - auspica l’impegno e la partecipazione dei propri studenti in questa iniziativa che potrà contribuire in maniera significativa a mantenere alto il livello della cultura faentina.  

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.