19 novembre 2009 - Faenza, Politica

"Uscire dalla crisi insieme"

A un incontro pubblico Balzani, Manca e de Tollis hanno discusso di politica, economia e Università

Ieri sera c'è stato un incontro tra Roberto Balzani, sindaco di Forlì, Daniele Manca, sindaco di Imola e Luca de Tollis, candidato sindaco di Faenza alle prossime primarie del 13 dicembre.

Dopo il saluto del sindaco di Faenza Claudio Casadio, sono stati toccati diversi argomenti, legati da un'idea di fondo, sottolineata a più riprese negli interventi: occorre superare il campanilismo localistico per ragionare nell'ottica di un territorio più ampio e su questo costruire il futuro dei comuni della Romagna, valorizzando le eccellenze dei singoli territori, aggregando servizi e costruendo percorsi di collaborazione, come già è stato fatto in questi anni.

Balzani, Manca e de Tollis hanno discusso delle relazioni con Hera, del percorso di gestione comune delle farmacie, della necessità di individuare spazi e centri che possano superare la dimensione cittadina ed essere a servizio anche di un territorio più ampio. "I cittadini non credono mai ai politici - ha detto Balzani - per cui dobbiamo fare una scelta chiara: andare loro incontro e dire la verità, mettendoli di fronte alla responsabilità del momento. Questa è la chiave per rendere il Comune l'unica vera struttura di rappresentanza che resista al logoramento della politica."

Parlando di crisi, de Tollis ha detto: "Occorre diversificare le produzioni, puntare su ricerca e innovazione, sulla costruzione di un know how che resti sul territorio. Ci sono inoltre le potenzialità della Green economy che può interagire con l'agricoltura. Un altro punto importante, su cui lavorare insieme, è migliorare la promozione del territorio, in modo da valorizzare i singoli punti di eccellenza dove questi sono, dando importanza al valore del marchio".

"Investire sui saperi e sulla conoscenza, internazionalizzare le imprese - hanno sottolineato i tre -. Sicuramente in Romagna dobbiamo tenerci stretta l'università, che produce ottimi risultati sul territorio".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.