3 aprile 2010 - Faenza, Cronaca

Incidente mortale a Granarolo

Coinvolte tre auto. La vittima è Luca Beoni, sbandieratore del Rione Nero

Un ragazzo di 23 anni, Luca Beoni, è morto in un incidente stradale avvenuto questa mattina intorno alle 5.40 a Granarolo Faentino, in via Stecchetti (provinciale Naviglio), all'altezza del ristorante Syrenè. Il giovane era molto conosciuto a Faenza in quanto sbandieratore per il Rione Nero del Palio del Niballo. Aveva vinto anche la "Coppia" nel 2007 ed era entrato nella rosa della Nazionale sbandieratori. Secondo le prime ricostruzioni, l'auto sul quale il giovane viaggiava, nel sedile posteriore, è stata tamponata da un suv: l'impatto è stato fatale.

Lo scontro ha poi coinvolto un'altra vettura; i tre mezzi, sono finiti fuoristrada: nell'incidente sono rimasti feriti, in modo non grave, anche due giovani di 22 e 30 anni e una ragazza di 22 anni, trasportati all'ospedale di Faenza. Sul posto, oltre al 118, i vigili del fuoco e i Carabinieri.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019