22 aprile 2010 - Faenza, Cronaca

Faenza, fermato traffico di droga in pieno centro

La polizia ha arrestato due cittadini stranieri

Due cittadini stranieri - D.M. senegalese di 30 anni, clandestino, e L.R., 32enne marocchino - sono stati arrestati per spaccio alle prime ore della mattina di ieri.
L’operazione, condotta dal commissariato di polizia di Faenza, ha consentito di sequestrare ai due stranieri 67 gr. di cocaina e 14,08 gr. di sostanza da taglio, oltre a materiale idoneo per il confezionamento delle dosi,  telefoni cellulari e denaro contante, per un importo complessivo di 200 euro, probabile provento dello spaccio. 

L’attività investigativa, corroborata anche dalle segnalazioni di cittadini che avevano rilevato in alcune zone della città un particolare e insolito movimento di persone, si è concentrata in una zona centrale dell’abitato faentino, e si è conclusa con una perquisizione domiciliare in un appartamento del centro storico, ritenuto dagli investigatori la base dei traffici illeciti.
All’atto della perquisizione, le persone che si trovavano all’interno hanno tentato di disfarsi di alcuni involucri di droga gettandoli da una finestra, mentre altri involucri  sono stati rinvenuti nascosti sotto un mobile all’interno dell’appartamento.

Gli arrestati, una volta espletate le formalità di rito, sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza del commissariato di Faenza e verranno giudicati con il rito direttissimo questa mattina nel tribunale di Faenza.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019