28 maggio 2010 - Faenza, Sport

I sindaci di Faenza e Firenze danno il via alla 100 Chilometri

Cresce l'attesa per la gara. La favorita costretta a dare forfait per questioni di lavoro

Alla vigilia della partenza della 38esima ‘Firenze-Faenza’ sono 1.383 i podisti iscritti. Tra loro, 825 sono tesserati Fidal, mentre 593 la disputeranno per la prima volta. Le donne sono scese a 145, spiegano gli organizzatori, "perché la favorita Paola Sanna (sembra incredibile a dirsi) non ha trovato una collega che la sostituisca nel turno all’ospedale di Bergamo dove lavora come infermiera".

"Crescono le quotazioni dell’azzurra Lorena Di Vito, della piacentita tesserata per l’Atletica 85 Faenza Noemy Gizzi e della norvegese Margrethe Logavlen. Una settantina, gli stranieri, provenienti da 22 paesi: Albania, Brasile, Croazia, Danimarca, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Israele, Messico, Norvegia, Polonia, Romania, Russia, San Marino, Senegal, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Sudafrica e Ungheria. In campo maschile favoriti i già noti: Giorgio Calcaterra (vincitore delle ultime quattro edizioni), Marco D’Innocenti, papà da pochi giorni, Marco Boffo (accompagnato in bici dalla fidanzata Monica Carlin, recordwoman della corsa), il russo Vsevolod Khudyakov, l’inglese David Kirkland e lo spagnolo Gonzalo del Moral Arrojo.

La notizia della vigilia è però un’altra. Il via alla ‘Cento’ più bella del mondo lo daranno i sindaci di Firenze, Matteo Renzi, e di Faenza, Giovanni Malpezzi, che saranno accompagnati, rispettivamente, dal vice sindaco e assessore allo sport Dario Nardella e dall’assessore allo sport Maria Chiara Campodoni, nonché dal presidente della ‘100 Km’ Elio Ferri.

A far da ala i rappresentanti degli enti propmotori e sostenitori: Consorzio Vini di Romagna, Società del Passatore, Uoei, Comuni di Fiesole, Borgo San Lorenzo, Marradi, Brisighella, Camera di Commercio di Ravenna, Banca CR Firenze, Banca di Romagna, Fondazione Banca del Monte Cassa di Risparmio, Friliever-Bracco, Coop Adriatica, Gemos, Ctf , Moreno Motor Company e Decathlon".

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.