7 gennaio 2016 - Faenza, Cronaca

Tentano di scassinare un distributore automatico, incastrati dalle telecamere

In una tabaccheria di Solarolo

I carabinieri di Solarolo hanno denunciato tre cittadini marocchini, due 30enni ed un 35 enne, con precedenti giudiziari, per tentato furto aggravato.

 

I tre soggetti la notte del 30 dicembre scorso avevano tentato di scassinare i distributori automatici di tabacchi e ricariche telefoniche istallati presso una tabaccheria del centro di Solarolo. L’azione però non era stata portata a termine grazie alla segnalazione di alcuni cittadini che, udendo dei rumori, avevano richiesto l’intervento dei carabinieri al numero di emergenza 112,  mettendo così in fuga i malviventi. Il crimine era stato ripreso dalle telecamere di videosorveglianza da dove i carabinieri dopo un’attenta analisi, hanno riconosciuti i colpevoli. Per i tre, noti alle forze dell’ordine, è scattata la denunncia per tentato furto aggravato.

 

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Commenti recenti