11 febbraio 2016 - Faenza, Cultura

"Con Sanremo grandi ascolti, ora serve una striscia quotidiana per i talenti giovani'

La proposta del Mei di Faenza alla Rai

Dal Mei – Meeting delle Etichette Indipendenti arriva una proposta alla Rai.

"Con il Festival di Sanremo di Carlo Conti è confermato che la musica in Rai puo’ fare grandi ascolti  e attrarre un grande interesse da parte di un pubblico di tutte le eta’ attraversando generazioni e diversi gusti - spiega il coordinatore Mei Giordano Sangiorgi -. Tale successo contraddice chi ha detto per molti anni che la musica non fa ascolti e oggi diventa ancora più indispensabile una striscia quotidiana pomeridiana del servizio pubblico capace di narrare i nuovi giovani digitali attraverso il rapporto con la musica e i suoi nuovi modelli di aggregazione, di proposta, distribuzione e diffusione, facendone un caposaldo degli appuntamenti pomeridiani della new TV-web generation.

Abbiamo inviato le nostre proposte alla nuova dirigenza Rai per una proficua collaborazione che si avvalga anche di professionisti che in azienda si sono sempre occupati di musica e argomenti correlati, nei Tg e nelle reti. Si tratta di riportare i talenti in TV e di condividere quotidianamente tutto sul Web, la musica e gli artisti faranno il resto per far rivivere l'atmosfera sanremese tutto l'anno con ascolti assicurati". 

 

 

Tag: meisanremo

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.