27 luglio 2017 - Faenza, Eventi

Trentadue squadre per il "Torneo con le Padelle" di Faenza

Primi “Lupo e i tre Porcellini”

Record di squadre, grande partecipazione di pubblico e tanto divertimento ieri sera sui campi del Tennis Club Faenza, per la decima edizione del Torneo con le Padelle. Ben trentadue squadre – primato assoluto - si sono sfidate per quasi quattro ore a colpi di tegami. Al termine, in una combattuta finale, la squadra “Lupo e i tre porcellini” composta da Edoardo Pompei, Ugo Cicognani, Nicola Piazza e Mario Piancastelli ha avuto la meglio per 15-13 su “Poggi dice urgente”. Al terzo posto gli “Artigiani”, che nella finale di consolazione si sono imposti su “Mario e Co”. Fra gli under, invece, la vittoria finale è andata ai “Cestisti”, che in finale hanno superato i “Saggi”. Prima squadra femminile le “Spalmabili”.

Come da tradizione, le squadre si sono presentate in campo indossando costumi originali e divertenti. A vincere il premio per il miglior look sono stati gli “Scarti”, squadra che ha fatto della raccolta differenziata eco-sostenibile il suo punto di forza. Secondo e terzo posto per “Waikiki” ed i “Cugini Polinesiani”, che hanno presentato costumi in stile hawaiano; quarto posto invece per “Ave Cesare”, squadra scesa in campo indossando tuniche dell’antica Roma. Almeno cinquecento persone hanno gremito il circolo di via Medaglie d’Oro per tutta la serata.

Tag: tennis

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.