12 gennaio 2018 - Faenza, Politica

Politica, Vittorio Sgarbi presenta a Faenza "Rinascimento"

Il 13 gennaio

Sabato 13 gennaio alle 18.30 Vittorio Sgarbi sarà a Faenza a Casa Spadoni per presentare Rinascimento, il nuovo movimento politico fondato dal celebre critico d’arte "affinché gli italiani tornino con orgoglio a credere nell’identità storica e culturale del nostro Paese", è spiegato in una nota. Saranno presenti anche Sauro Moretti, segretario di Rinascimento, e la direzione generale del MIR con Gerardo Meridio e il suo presidente Gianpiero Samorì.

 

"Vittorio Sgarbi ha già dichiarato che alle elezioni politiche del 2018 Rinascimento conterà sulle proprie forze. Si sta organizzando in tutta Italia la raccolta firme in collaborazione con il MIR, in favore della quale si troveranno punti di raccolta in tutto il paese. L’incontro di Casa Spadoni a Faenza sarà l’occasione per conoscere in prima persona le linee guida di Rinascimento: all’incontro parteciperanno delegazioni provenienti da tutta Italia e sarà il primo importante evento pubblico a suggellare la nascita e la determinazione di questo nuovo soggetto politico, che intende 'riportare la cultura al centro della rinascita'". Rinascimento è definito da Sauro Moretti come “frutto di un nuovo approccio culturale rispetto a tematiche fondamentali per il futuro del nostro Paese: lavoro, economia, sanità, urbanistica, ambiente, istruzione, ecc.”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2018