26 luglio 2018 - Faenza, Sport

Tennis con le padelle, a Faenza vincono Capi Ultras e Azdore

In campo ben ventisei squadre. LE FOTO

Tanto divertimento e grande partecipazione di pubblico nella serata di ieri, sui campi del Tennis Club Faenza, per l’undicesima edizione del torneo di tennis con le padelle. Ben ventisei squadre, per un totale di oltre cento giocatori, si sono sfidate per oltre tre ore a colpi di tegami. Al termine, la vittoria assoluta è andata ai Capi Ultras, squadra formata da Lorenzo Baldini, Riccardo Porisini, Federico Dardi e Michael Tani, che nella finale hanno battuto Il solito podio. Terzo posto per I crocchi; quarti I salumieri.

Nel torneo femminile successo per Le azdore, squadra composta da Flora Perfetti, Alessandra Lombini, Alessandra Bassetti e Chiara Cavassi, che in finale hanno battuto Il piccolo orto. Nel tabellone riservato ai 4ª Categoria, la vittoria è andata invece a Le Federer, davanti a Gli azdori d’cusena, Gli usciti di piscina e le Tartarughe Ninja. Fra i giovani, successo per I 4 Assi davanti ai Bagnini.

Come da tradizione, le squadre si sono presentate in campo indossando costumi originali e divertenti. A vincere il premio per il miglior travestimento sono state Le Azdore. Molto apprezzati anche i costumi de I frutti dell’amore, I pirati di Wimbledon ed I parrucconi, piazzatisi nell’ordine al secondo, terzo e quarto posto. Circa cinquecento persone hanno gremito il circolo di via Medaglie d’oro per tutta la serata.

Tag: tennis

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.