20 settembre 2018 - Faenza, Cronaca

Oppone resistenza ai Carabinieri e cerca di rubargli la pistola: arrestato

L’uomo ha 63 anni

Cosa è successo?

I Carabinieri del nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Faenza hanno arrestato un uomo di 63 anni faentino nella serata del 18 settembre.

Durante un servizio perlustrativo, l’uomo è stato controllato a bordo della propria autovettura oggetto di pignoramento.

Lo scatto

Secondo la dichiarazione delle forze dell’ordine, mentre i Carabinieri erano in procinto di redigere gli atti, l’uomo ha dato in escandescenza aggredendo un militare operante cercando di sottrargli la pistola d’ordinanza dalla fondina.

Vista l’eccessiva aggressività e l’evidente stato di agitazione del sessantatreenne, è stato richiesto l’intervento in caserma di personale medico del 118, il quale però non ha adottato alcuna misura sanitaria in quanto l’uomo stesso ha rifiutato ogni tipo di cura.

In attesa del processo

Arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate a pubblico ufficiale, nella mattina del 19 settembre, il faentino è stato portato presso il Tribunale di Ravenna, dove il giudice ha convalidato l’arresto e, su richiesta del difensore, sono stati concessi i termini a difesa in attesa del processo.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.