6 febbraio 2019 - Faenza, Cronaca

Faenza, da lunedì 11 febbraio circolazione notturna interrotta sulla S.P.86 “Biancano-Donesiglio”

Lavori in corso per il rinnovamento della linea ferroviaria  verso Granarolo fino a venerdì 22

È in programma a partire da lunedì 11 febbraio e proseguirà fino a venerdì 22 l’interruzione della circolazione notturna lungo la S.P. 86 “Biancano-Donesiglio”, in corrispondenza dell’ attraversamento ferroviario fuori dal centro abitato in Comune di Faenza. Per consentirei lavori di completo rinnovamento della linea ferroviaria Faenza-Granarolo Faentino, il traffico sarà deviato dalle ore 22 alle ore 5 di tutte le notti.

I percorsi alternativi

I veicoli in transito lungo la S.P. 8 “Naviglio” e diretti a Pieve Cesato in corrispondenza dell'intersezione con la S.P. 86 “Biancano-Donesiglio”, dovranno proseguire diritto fino a raggiungere l'intersezione a rotatoria in località Granarolo Faentino e da qui raggiungere la S.P. 44 “Granarolo” per poi immettersi sulla S.P. 43 “Gobbadino-Accarisi”;

I veicoli in transito lungo la S.P. 43 “Gobbadino-Accarisi” in località Pieve Cesato volti a raggiungere la S.P. 8 “Naviglio” dovranno effettuare il percorso inverso descritto al punto a) precedente raggiungendo la località di Granarolo Faentino percorrendo la S.P. 44 ”Granarolo”;

I veicoli provenienti da Bagnacavallo lungo la S.P. 8 “Naviglio” una volta raggiunta l'intersezione a rotatoria in località Granarolo F.no e diretti a Pieve Cesato, dovranno svoltare e raggiungere la S.P. 44 “Granarolo” per poi immettersi sulla S.P. 43 “Gobbadino-Accarisi”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.