18 febbraio 2019 - Faenza, Cronaca

Alla vista dei Carabinieri ingoia la droga, trasportato al Pronto Soccorso e arrestato

Denunciato per spaccio e violazione del divieto di ritorno nel comune

È stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per violazione del divieto di ritorno nel comune, un marocchino di 31 anni, trovato in possesso di 5 grammi di Hashish diviso in dosi durante un servizio di pattugliamento serale dei Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile.

Alla vista dei militari, che avevano notato un atteggiamento sospetto, l’uomo ha ingoiato un piccolo involucro bianco, ma è stato trovato in possesso delle altre dosi in seguito alla perquisizione. Convinti che l’involucro ingerito potesse contenere Cocaina, i Carabinieri hanno richiesto l’intervento del 118 e l’uomo è stato trasportato in ambulanza al Pronto Soccorso.

Dalle analisi il nord-africano è risultato positivo alla Cocaina, ma non in quantità tale da necessitare trattamenti sanitari. Dimesso dall’ospedale l’uomo è stato quindi condotto in caserma, dove le verifiche hanno fatto emergere che fosse destinatario di un provvedimento di divieto di ritorno nel Comune di Faenza. Per lo straniero è scattata quindi la denuncia e il nuovo allontanamento dal Comune.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.