25 febbraio 2019 - Faenza, Cronaca

Tenta di nascondere la droga sotto le suola delle scarpe, ma i Carabinieri lo arrestano

Un giovane pusher di 19 anni è finito in manette a Faenza

È finito in manette per detenzione ai fini di spaccio un 19enne faentino, con un precedente alle spalle, che è stato fermato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Faenza, assieme ai colleghi di Brisighella, mentre tentava di disfarsi degli involucri nascondendoli sotto la suola delle scarpe. Il giovane si trovava in via Mura Torelli, una delle “piazze” dello spaccio faentino e ha cercato di nascondere la droga alla vista dei militari, che l’hanno però bloccato recuperando una piccola quantità di cocaina, una di marijuana e una di hashish.

Il giovane è stato trovato in possesso di 830 euro, probabilmente frutto dell’attività di spaccio, ed è stato arrestato, mentre la perquisizione della sua abitazione ha permesso di rinvenire un'altra piccola dose di marijuana. Su disposizione del Pm di turno il 19enne è stato collocato agli arresti domiciliari in attesa rito direttissimo e il giudice ha convalidato l'arresto accogliendo la richiesta dei termini a difesa del legale. Il processo è stato fissato il 13 marzo e nel frattempo il giovane dovrà presentarsi ogni mattina presso la caserma dei Carabinieri.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.