9 maggio 2019 - Faenza, Sport

Faenza: 100 km del Passatore. Alla palestra new GIMN presentazione del libro La Cento per tutti

Venerdì 10 maggio Andrea Tampieri il volume con i consigli per affrontare al meglio l'ultramaratona

Venerdì 10 maggio, alle ore 21, appuntamento da non perdere per i podisti che si apprestano a partecipare alla 100 km del Passatore o hanno sempre desiderato tentare l’impresa. Alla palestra new GIMN (via De Gasperi 115/6, Faenza), in collaborazione con la casa editrice faentina Tempo al Libro, si svolge infatti la presentazione del volume La Cento per tutti – l’ultramaratona del Passatore come esperienza di vita.

L’autore Andrea Tampieri, partendo dalle imprese vissute durante le sue partecipazioni alla corsa dal 2006 a oggi, dialogherà con l’editore Mauro Gurioli, fornendo informazioni e consigli per affrontare in tranquillità e serenità quella che molti ritengono la più bella corsa podistica del mondo.
Informazioni e consigli che Tampieri ha raccolto nella sua pubblicazione: non un manuale sportivo, nemmeno una guida per esperti, ma una semplice traccia per uomini e donne con la passione della corsa che, con l’opportuna consapevolezza, possono affrontare e portare a termine la mitica 100 km del Passatore, apprezzandone tutto il fascino, senza particolari complicazioni fisiche.
Per informazioni: tel. 347 2567067, info@tempoallibro.it

NOTA BIOGRAFICA

Andrea Tampieri è nato a Faenza nel 1971 e svolge attività di libero professionista.
Fin da giovane ha praticato diverse discipline sportive, soprattutto calcio ed equitazione, militando tra l’altro nelle giovanili delle società Dinamo Faenza, Faenza Calcio e Russi.
Dopo la lunga attività calcistica, nel 2005 si è dedicato al mondo del podismo a livello amatoriale per arrivare a correre la sua prima Cento nel 2006.
Fa parte del gruppo podistico “Le Linci” di Santa Lucia (Faenza) e ancora oggi si allena con l’obiettivo di partecipare, l’ultima settimana di maggio, alla 100 km del Passatore.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019