1 giugno 2019 - Faenza, Sport

Faenza: Una mostra per i Cento Anni di storia del Club Atletico Sezione Lotta

Dal 17 al 23 giugno, il Palacattani di Faenza ospita la chiusura dei Campionati Europei Cadetti

In occasione del Centenario del Club Atletico Faenza Sezione Lotta, oggi sabato 1 giugno alle ore 18, presso la Galleria Comunale d'Arte nel Voltone della Molinella, sarà inaugurata la mostra “Il Club delle Meraviglie”

L'inaugurazione sarà preceduta dalle 17 alle 17.50 in piazza del Popolo da un'esibizione dei ragazzi iscritti alla Palestra G. Lucchesi. 

Saranno presenti giovani atleti che frequentano i corsi Coni, i corsi di avviamento allo sport, i corsi di avviamento alla lotta, i corsi di lotta olimpica e i corsi di ginnastica artistica.
La mostra, che resterà aperta dal 1 giugno al 23 giugno 2019, in concomitanza con la chiusura dei Campionati Europei Cadetti, in programma al Palacattani di Faenza dal 17 al 23 giugno, ripercorre i Cento Anni di storia del Club Atletico con documenti e percorsi fotografici dei luoghi e dei personaggi che hanno partecipato alla vita sociale dell'Associazione.

All'inaugurazione parteciperà il Sindaco di Faenza, Dott. Giovanni Malpezzi, il Presidente del C.A. Faenza Sez. Lotta, Gianni Morsiani e le autorità politiche e sportive della città

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.