4 giugno 2019 - Faenza

Faventia Sales, un'estate ricca di appuntamenti

Musica, arte e teatro, per una estate da passare nel cuore della città

Presentato il calendario degli appuntamenti negli spazi nell'ex complesso dei Salesiani di Faenza

Fino a lunedì 17 giugno prosegue nella veranda l’esposizione fotografica di Isacco Emiliani dal titolo “Native Alaska - Volume 3 di Arctic Visions”, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30.

Da venerdì 7 a domenica 16 giugno, la corte interna, ospiterà Cirko Paniko, con ingresso a a offerta libera. Per gli orari delle repliche consultare la pagina Facebook “CiRcO PaNiKo”.

Da martedì 11 giugno partiranno i dj set in collaborazione con e-workafé. Dalle 20.30, per tutti i martedì dell’estate, l’appuntamento sarà nel bar e nel cortile interno.

Da martedì 18 giugno si prosegue con i concerti della scuola di musica “Giuseppe Sarti” nell’ambito della rassegna SalesSound. In programma cinque concerti con inizio alle 19 nel cortile del Complesso. Nel corso dell’appuntamento del 18 giugno il duo David Sarnelli (fisarmonica) e Margherita Valtorta (voce, toy piano e glockenspiel) si esibirà nel concerto “Thanks, Pluto”. Martedì 2 luglio spazio invece al gruppo The Beetales, mentre martedì 16 luglio sarà protagonista la musica di L’altro Trio. Martedì 30 luglio in programma il concerto di Davide Amati, mentre martedì 13 agosto ci sono Sara&Rosty Acoustic Duo. I concerti sono a cura dei giovani musicisti della scuola “G. Sarti” con la direzione artistica di Damiano Drei.

Ancora arte con il Progetto MozArt, l’iniziativa dalla scuola di musica Sarti per promuovere l’educazione musicale, lo sviluppo delle pari opportunità e della messa in rete delle istituzioni culturali ed educative. In alcuni martedì d’estate (18 e 25 giugno; 2, 9, 16 e 30 luglio; 13 agosto), dalle 19, gli spettatori potranno ammirare le esposizioni realizzate durante il progetto e sistemate nelle aule 3,4 e 5 del Complesso. Sono diverse le installazioni in programma, tra queste le opere create da Alessia Marchese e Asja Grandi (18 giugno), Noemi Martini e Anna Polidoro (2 luglio), Erika Casadio e Sara Raspanti (16 luglio), Debora Golfi e Luz Maria Lorenzini (30 luglio) e Aleksey Bassi e Emma Ricci (13 agosto).

Sabato 20 luglio alle 21 appuntamento con la Symphony Orchestra Choir della James Allen’s Girls School, in tour in Italia. La scuola londinese si esibirà negli spazi della chiesa del Complesso. La musica continua ad agosto sempre nella chiesa. Venerdì 23 agosto alle 20.30 ci sarà il concerto inaugurale del 16esimo Corso musicale estivo con la serata dal titolo ““Sul filo degli affetti: Arianna e l’universo femminile della passione amorosa”, dedicato alla figura mitologica e letteraria di Arianna. Qualche giorno più tardi, martedì 27 agosto, arriverà a Faenza il Duo Folies, che condurrà il pubblico in un viaggio musicale attraverso i luoghi, il tempo e gli stili di varie epoche, dal Primo Barocco fino ai nostri giorni, attingendo a temi popolari, canzoni o danze.

A settembre lo sport ritornerà protagonista in concomitanza con l’inaugurazione dei nuovi impianti al servizio del campo da calcio. Per l’occasione si svolgerà il torneo di calcio "Calciotto - E' Calzòt", organizzato dalla Pastorale Giovanile della diocesi di Faenza-Modigliana con il supporto di Azione Cattolica, Anspi e Csi, che vedranno sfidarsi parrocchie e movimenti della nostra Diocesi. Ospite d’eccezione sarà Ciro Ferrara e la sua Fondazione Ferrara-Cannavaro.

Per informazioni contattare il numero 0546 697546 o scrivere a info@faventiasales.it. L’ingresso carrabile del Complesso ex Salesiani è su via Mura Diamante Torelli 67, mentre quello pedonale è in via San Giovanni Bosco 1. Le iniziative sono organizzate da Faventia Sales.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.