8 agosto 2019 - Faenza, Cronaca

Minorenne ruba tre coltelli, addosso ne aveva altri tre

Denunciato per furto aggravato e per possesso di armi e oggetti atti ad offendere

Tre coltelli rubati

Un minorenne bolognese è stato sorpreso da un addetto alla vigilanza del Decathlon dopo aver sottratto tre coltelli sportivi da caccia, rimosso l’antitaccheggio e occultato gli stessi nella cintura dei pantaloni.

Il diciassettenne aveva già oltrepassato le casse deciso a non pagare i tre coltelli, del valore complessivo di 60 euro quando è giunta sul posto una pattuglia dei Carabinieri di Granarolo Faentino.

Altri tre, di sua proprietà, nascosti

Il ragazzo ha consegnato spontaneamente gli oggetti ed è stato trovato in possesso anche di ulteriori tre coltelli di sua proprietà: uno occultato addosso e gli altri due nel bauletto della sua moto.

La merce rubata è stata restituita all’avente diritto.

Informato il pm di turno il ragazzo incensurato è stato denunciato sia per furto aggravato che per possesso di armi e oggetti atti ad offendere.

Il minore dopo la stesura degli atti è stato riconsegnato alla madre.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.