5 dicembre 2019 - Faenza, Cronaca

81enne dimentica la borsa con la pensione di 590 euro dal tabaccaio

Quando gliel’hanno riportata gli agenti della locale hanno trovato la signora disperata e in lacrime

Il tabaccaio ha avvisato  una pattuglia della polizia municipale che all’interno del proprio esercizio vi era una borsa dimenticata da uno sconosciuto e di cui non conosceva il contenuto. Al loro arrivo i vigili faentini hanno aperta la borsa e scoperto esservi l’intera pensione di anzianità mensile di 590 euro di una anziana signora faentina di 81 anni residente in Borgo. La pattuglia operante, si è pertanto immediatamente recata a casa dell’anziana per restituirle la somma.

Appena arrivati, gli agenti della locale, hanno trovato la signora disperata e in lacrime, dopo che si era appena resa conto di aver perso il denaro e non sapeva come dare la notizia ai propri figli. La signora non credeva pertanto ai propri occhi, quando gli operatori, hanno provveduto a mostrarle la borsa ritrovata con l’intera somma di denaro ancora al suo interno.

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.