21 gennaio 2011 - Brisighella, Cronaca

Festa finita in rissa: il Burrocacao chiuderà per 15 giorni

La decisione del questore è stata notificata ieri

Chiuderà per il 15 giorni la discoteca “Burrocacao”, ex Gufo, di Brisighella. Il decreto di sospensione dell’attività è stato emesso dal questore di Ravenna il 17 gennaio ed è stato notificato ieri ai carabinieri della stazione di Brisighella.
La decisione, presa in base all’articolo 100 del Tulps, è conseguenza dei fatti avvenuti il 1° novembre, quando nella discoteca era in programma la festa di Halloween.
Nel corso della serata si verificarono gravi episodi di turbativa dell’ordine pubblico dovuti alla presenza di numerosissimi giovani che si erano accalcati nell’area cortilizia e davanti ai cancelli del locale, in attesa di accedere al suo interno, nonostante le persone già presenti all’interno avessero raggiunto e superato di gran lunga la capienza massima consentita.
La vicenda assunse particolare gravità perché, nonostante il deciso intervento dei carabinieri, ben undici avventori rimasero feriti, anche gravemente. Alcuni furono picchiati, altri colpiti da malore. Una ragazza si ruppe perfino una gamba.
 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019