14 maggio 2012 - Brisighella, Cronaca

Quattro furti in una notte, denunciati tre moldavi

Sabato notte

Oggi a Brisighella, dopo una serie di indagini, i Carabinieri hanno denunciato a piede libero per furto aggravato in concorso tre cittadini moldavi residenti nel faentino, due di loro censurati.
I tre, la notte di sabato 12 maggio a Brisighella, avevano commesso due furti su auto, asportando 2 autoradio con casse acustiche, un furto con scasso di bibite e pochi contanti ai danni di locale chiosco, e un altro furto con scasso di pochi euro ai danni di una colonnina autolavaggio automatico installata presso il distributore di carburanti.
I militari, a seguito di perquisizioni presso i rispettivi domicili, hanno rinvenuto e sequestrato parte delle bibite, casse acustiche per auto e contanti oggetto dei furti indicati ed attrezzi utilizzati per lo scasso.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.