20 agosto 2014 - Brisighella, Guida Estate

Tappa a Brisighella per 'I Luoghi dello Spirito e del Tempo'

Il concerto del 22 agosto alla pieve di S. Giovanni in Ottavo

Tornano dopo una breve pausa gli incontri dei Luoghi dello Spirito e del Tempo con un appuntamento che è ormai divenuto classico: il concerto del 22 agosto alla pieve di S. Giovanni in Ottavo o del Tho a Brisighella porta sul palco un tassello del Progetto Memoria, progetto dell'Associazione Collegium Musicum Classense che fa rivivere musiche inedite di area romagnola ed emiliana registrandole, curando se occorre l'edizione critica e presentandole poi al pubblico.

Da qualche anno il Progetto si occupa dell'oratorio, specie di piccola opera a carattere sacro che ne contiene in piccolo tutte le bellezze; la scelta di quest'anno è caduta sul “Giona” di Giovanni Battista Bassani, maestro che operò tra Ferrara, Modena, Bologna, che sarà portato sul palco dall'ensemble Les Nations con le voci di Laura Antonaz, Mauro Borgioni, Raffaele Giordani, Margherita Rotondi e Carlo Vistoli. La vasta gamma espressiva usata, dal terrore alla pietà, dal pentimento alla gioia, mette in risalto nel modo migliore le cinque voci e gli archi, a volte solisti a volte sostegno delle parti vocali: una composizione da ascoltare tutta d'un fiato, a cui seguirà poi, per chi desidera, la visita guidata di Clementina Missiroli alla cripta della chiesa riaperta da pochi mesi e ricca di un percorso espositivo che ne racconta la storia.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.